Pubblicati da

Riconciliazione bancaria: cos’è e come si fa

La riconciliazione bancaria è una tipica attività di gestione aziendale che consiste nel verificare la corrispondenza tra conti bancari e contabilità. In particolare, la riconciliazione verifica la corrispondenza tra i movimenti presenti sull’estratto conto bancario emesso e il relativo conto patrimoniale, presente in contabilità generale e associato alla stessa banca: al termine del controllo, i […]

Bando E-Commerce 2021 Regione Lombardia: come accedere

La pandemia dovuta al Covid-19 ha spinto molte imprese a sviluppare i canali digitali: per supportare questa evoluzione, la Regione Lombardia ha indetto un bando per sostenere le mPMI che vogliono sviluppare e consolidare la propria presenza sui mercati nazionali e internazionali tramite lo strumento dell’e-commerce, sia che utilizzino piattaforme di cross-border (B2B e/o B2C; […]

Fondo Nuove Competenze: come funziona?

Fino al 30 giugno 2021 sarà possibile fare le domande per accedere all’agevolazione prevista dal Fondo Nuove Competenze. Questo aiuto alle imprese nasce in seguito alle difficoltà determinate dalla pandemia Covid19: il suo obiettivo è quello di permettere alle società di creare nuove competenze tra i propri lavoratori, i quali impiegano parte dell’orario di lavoro […]

Credito d’imposta ricerca, sviluppo e innovazione

La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto un nuovo credito d’imposta per gli investimenti effettuati in ricerca e sviluppo, transizione ecologica, innovazione tecnologica 4.0 e altre attività innovative valido per il solo anno 2020. La nuova Legge di Bilancio 2021 ha confermato questa agevolazione estendendola fino al 31 dicembre 2022 e introducendo altre novità. In […]

La dichiarazione d’intento: cos’è e come funziona

Con la dichiarazione d’intento il soggetto IVA che opera abitualmente con l’estero è autorizzato ad importare merce e servizi senza il pagamento dell’IVA, nei limiti di un plafond. Lo scopo principale della lettera di intento è quello di evitare di trovarsi costantemente a credito di IVA: mentre le operazioni di esportazione, infatti, sono esenti IVA, […]

Imposta di bollo sulle fatture elettroniche 2021

Con la fatturazione elettronica obbligatoria l’imposta di bollo deve essere assolta telematicamente: la fattura elettronica, essendo un documento digitale, non consente di apporre una marca da bollo fisica. La Legge di Bilancio 2021 ha apportato alcune novità in merito a questo tributo. Vediamo cosa cambia rispetto all’anno scorso e come fare per essere in regola […]

Proroga dei termini per la conservazione fatture elettroniche 2019

Con un comunicato di stampa il 13 marzo il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha informato che il Decreto Sostegni riporterà la proroga dei termini per la conservazione delle fatture elettroniche relative al 2019. Vediamo di preciso cosa dice questa comunicazione del MEF.   Il Decreto Sostegni e il rinvio dei termini della conservazione delle […]

Detrazioni IRPEF per investimenti startup e PMI innovative

Il 28 dicembre 2020 è stato pubblicato il decreto attuativo del MISE che regolamenta gli incentivi fiscali in regime de minimis per investimenti di persone fisiche in startup innovative e PMI innovative. L’origine di questa agevolazione si trova nell’articolo 38 del Decreto Rilancio (maggio 2020) che ha dato particolare attenzione alle piccole imprese innovative italiane, […]

Conservazione fatture elettroniche emesse con altri software

Con la fatturazione elettronica è diventata obbligatoria la conservazione digitale delle fatture elettroniche che devono essere conservate per almeno 10 anni. La conservazione delle fatture elettroniche a norma va effettuata una volta all’anno entro tre mesi successivi dalla dichiarazione dei redditi del soggetto contribuente. Come fare la conservazione delle fatture elettroniche emesse e ricevute? Solitamente […]