Conservazione fatture elettroniche emesse con altri software

Datalog Hub login

Con la fatturazione elettronica è diventata obbligatoria la conservazione digitale delle fatture elettroniche che devono essere conservate per almeno 10 anni. La conservazione delle fatture elettroniche a norma va effettuata una volta all’anno entro tre mesi successivi dalla dichiarazione dei redditi del soggetto contribuente.

Come fare la conservazione delle fatture elettroniche emesse e ricevute?

Solitamente i software gestionali in commercio gestiscono l’intero ciclo di fatturazione, dall’emissione alla conservazione della fattura. Dato però che il servizio di conservazione viene considerato una funzione ‘extra’, alcuni gestionali potrebbero non includerlo oppure, in altri casi, i costi di questa attività potrebbero diventare importanti, soprattutto quando le fatture elettroniche da conservare sono molte (come nel caso del commercialista o dell’azienda grossa, che gestisce tanti documenti).

Ma è possibile effettuare la conservazione digitale con un software diverso dal proprio gestionale?

La risposta è si: Datalog ha messo a punto un servizio smart chiamato Datalog HUB in grado di fare esattamente questo, ovvero di conservare le fatture elettroniche emesse con qualsiasi software gestionale in modo molto semplice, e a tariffe più convenienti rispetto a molti altri servizi software presenti nel mercato. Vediamo come.

 

Argomenti trattati
1. Cos’è Datalog HUB
2. Perché usare Datalog HUB per la conservazione delle fatture elettroniche
3. Datalog HUB importa automaticamente le fatture elettroniche
4. Conservazione fatture elettroniche su Datalog Hub

Cos’è Datalog HUB

Datalog HUB è la piattaforma Datalog che include tutti i servizi di gestione delle fatture elettroniche, dalla firma digitale all’invio al Sistema di Interscambio, per poi finire con la conservazione digitale per 10 anni. Include quindi la conservazione a norma di tutti i documenti gestiti quali fatture emesse, fatture ricevute e registri.

Il servizio HUB è compreso in tutti i software di fatturazione elettronica Datalog ed è anche attivabile da clienti che gestiscono la fatturazione elettronica con gestionali diversi: in questo caso, è possibile acquistare solo il servizio di conservazione e gestire questo processo in modo molto semplice e immediato grazie al collegamento diretto con Fatture e Corrispettivi.

Perché usare Datalog HUB per la conservazione delle fatture elettroniche

Datalog HUB scarica tutte le fatture elettroniche presenti su Fatture e Corrispettivi, di una o più aziende, le acquisisce automaticamente ed effettua la conservazione a norma. Permette così a commercialisti ed aziende di gestire tutte le fatture in formato XML emesse anche con software diversi, in modo pressochè immediato.

Anche la consultazione delle fatture conservate è semplice e veloce: con pochi click è possibile trovare e visualizzare i documenti ricercati. In questo articolo, vediamo quindi come funzione l’importazione delle fatture da altri software.

 

Datalog HUB importa automaticamente le fatture elettroniche

Quando si attiva Datalog HUB per la conservazione delle fatture elettroniche, il sistema comprende una funzione speciale di sincronizzazione con la quale si recuperano e s’importano le fatture presenti nella area cliente riservata dell’Agenzia delle Entrate, dove è presente anche il cassetto fiscale. La procedura è davvero molto semplice.

Effettuato l’accesso a Datalog HUB con le proprie credenziali, il programma presenta una Dashboard con una serie di funzionalità.

 

Datalog Hub home

Datalog HUB home

 

Tra le varie funzioni, è presente il collegamento diretto al  portale Fatture e Corrispettivi per effettuare la sincronizzazione dei documenti: in questo modo, con un solo click, il programma cerca e importa tutte le fatture presenti su Fatture e Corrispettivi che non sono state ancora acquisite in Datalog HUB.

 

Datalog Hub importazione fatture elaborazione

Datalog HUB importazione fatture elaborazione

 

Quando il servizio viene utilizzato dal commercialista per importare le fatture dei suoi vari clienti, la sincronizzazione si può fare per tutti i clienti oppure si possono selezionare i clienti da gestire. In questo caso, essendo il commercialista un delegato, il sistema fa direttamente la verifica sulla validità della delega per le partite IVA gestite.

Conservazione fatture elettroniche su Datalog Hub

Importate le fatture in Datalog HUB, la conservazione viene eseguita dai nostri tecnici entro i termini stabiliti dalla legge, con un servizio chiavi in mano. Oltre alle fatture elettroniche il servizio permette anche la conservazione dei registri contabili.

Tutte le fatture elettroniche portate in conservazione sono sempre consultabili. Per ciascun pacchetto di conservazione è possibile inoltre visualizzare i singoli documenti con un solo click: per ogni fattura elettronica conservata è poi possibile anche effettuarne la stampa cartacea, la stampa in PDF e il download del file XML.

 

Datalog Hub conservazione fatture

Datalog HUB conservazione fatture

 



 

Vuoi saperne di più?

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
Contattaci subito: siamo a tua completa disposizione!