Acconto

Si definisce “acconto” una somma di denaro pagata in anticipo, a fronte di un acquisto di merce o servizi, prima della fornitura o della conclusione del lavoro. L’acconto è sempre accompagnato dall’emissione di un documento fiscale, come uno scontrino oppure una fattura di acconto, cui seguirà il relativo scontrino o fattura di saldo.

Acconto d’imposta

Si definisce “acconto d’imposta” il versamento di una parte dell’imposta dovuta in anticipo al fisco, calcolata sulla base delle normative fiscali e del reddito del contribuente. Questa somma è una percentuale dell’imposta versata nell’anno precedente. L’acconto di imposta rientra nel sistema di autotassazione vigente per le imposte sul reddito (ad esempio IRPEF e IRPEG).

Acconto sui dividendi

Si definisce “acconto sui dividendi” quella parte di utili che una società distribuisce durante il corso dell’esercizio, prima della redazione del bilancio, come acconto sui dividendi futuri che verranno deliberati in assemblea azionisti.