Componenti negativi IRAP

Si definiscono “componenti negativi IRAP” le voci del conto economico (articolo 2425 del codice civile, voci B, escluse alcune categorie come il costo del personale e le perdite su crediti) che, dopo essere state rettificate per tenere conto delle variazioni previste dalla normativa fiscale, concorrono a formare il valore della produzione IRAP quali componenti negativi.