Credito

Si definisce “credito” (in diritto ed economia) il diritto alla restituzione di una somma di denaro o all’adempimento di una prestazione o al pagamento del suo corrispettivo in denaro. È in capo al soggetto detto creditore il quale può far valere il suo diritto di credito, ovvero può pretendere l’adempimento dell’obbligazione da parte del soggetto debitore, nei tempi e modi concordati tra le parti o a titolo di legge.