Esenzione IVA

Si definisce “esenzione IVA” l’agevolazione fiscale che prevede la non applicabilità dell’IVA per alcune cessioni di beni e prestazioni di servizi individuate espressamente dalla legge. Esempi di operazioni esenti IVA sono le prestazioni sanitarie, le attività educative e culturali, alcune operazioni immobiliari. L’articolo 10 del D.P.R. n. 633/1972 riporta l’elenco completo di tutte le operazioni a cui non va applicata l’IVA. In sede di fatturazione elettronica, nel caso di operazioni esenti IVA occorre impostare la voce natura “N4 – operazioni esenti da IVA” e compilare il campo aliquota IVA con lo 0 (zero).