F24 Web

Si definisce “F24 Web” il servizio gratuito messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate che consente ai contribuenti, titolari e non titolari di partita Iva, di compilare e inviare il Modello F24 per il versamento di tributi, contributi e premi.

 

Cos’è F24 Web

Per il versamento delle varie imposte, l’Agenzia delle Entrate permette l’utilizzo del servizio F24 Web: basta collegarsi al sito Servizi Telematici  e accedere con una delle seguenti credenziali:

  • SPID (Sistema pubblico di identità digitale)
  • Credenziali Agenzia delle Entrate
  • CIE (Carta d’identità elettronica)
  • CNS (Carta Nazionale dei Servizi)

L’utilizzo del servizio, oltre ad essere completamente gratuito, garantisce totale sicurezza: dopo aver inserito il proprio PIN i dati vengono cifrate e possono essere letti solo dall’Agenzia delle Entrate.

 

Come avviene il pagamento delle imposte con F24 Web

Si entra nell’aerea Servizi TelematiciLa mia scrivania“:

 

F24 Web: accesso a "La mia scrivania"

F24 Web: accesso a “La mia scrivania”

 

Si clicca sulla voce Servizi e poi Pagare:

 

F24 Web: accesso al servizio F24

F24 Web: accesso al servizio F24

 

Si clicca poi sulla voce F24 Web e poi su “Inizia la compilazione del modello F24“. La schermata dà la possibilità di scegliere il formato del modello che si vuole compilare e inviare:

 

F24 Web: compilazione F24

F24 Web: compilazione F24

 

Una volta compilato il modello, si invia telematicamente dal sito stesso. Il pagamento di quanto dovuto viene effettuato tramite ordine di addebito a beneficio dell’Agenzia sul conto corrente bancario o postale del contribuente e non può essere eseguito diversamente (ad esempio con carta di credito).

Per quanto riguarda le scadenze queste sono quelle relative ad ogni tributo in oggetto del modello: il prelievo del pagamento viene però eseguito soltanto alla data di scadenza del versamento stesso, anche se il modello viene compilato e inviato in anticipo. Se dopo aver inviato il modello ci si accorge di eventuali errori, è possibile richiedere l’annullamento dei pagamenti F24 telematici, fino al penultimo giorno lavorativo antecedente la data di versamento indicata nell’F24.