Gestione aziendale

Si definisce “gestione aziendale” l’insieme delle operazioni economico-finanziarie che l’impresa mette in atto per raggiungere gli obiettivi di business prefissati. Nel conto economico riclassificato per destinazione, le aree della gestione aziendale sono le seguenti.

 

Le aree della gestione aziendale

GESTIONE
OPERATIVA
Gestione
Caratteristica
Costi e ricavi
necessari all’attività tipica
Gestione
Accessoria
Costi e ricavi
non necessari all’attività tipica
GESTIONE
EXTRA OPERATIVA
Gestione
Finanziaria
Oneri e proventi
finanziari
Gestione
Straordinaria
Oneri e proventi
straordinari
Gestione
Fiscale
Oneri fiscali

La “gestione caratteristica” (detta anche “gestione tipica“) è l’insieme dei componenti positivi e negativi di reddito generati dall’attività produttiva principale dell’impresa.  La “gestione accessoria” (detta anche “gestione atipica“) è l’insieme dei componenti positivi e negativi di reddito generati da operazioni che non sono necessarie ai fini dello svolgimento dell’attività produttiva principale dell’impresa.

La “gestione finanziaria” è l’insieme delle attività relative all’acquisizione dei mezzi finanziari (operazioni di finanziamento) e al loro impiego, in attesa di essere investiti in altre attività operative. La “gestione straordinaria” è l’insieme delle operazioni collegate ad eventi occasionali, che determinano componenti economiche non ricorrenti. La “gestione fiscale” riguarda il pagamento delle imposte.