Rateizzazione

Si definisce “rateizzazione” la facoltà riconosciuta ai contribuenti di rateizzare i versamenti delle somme dovute a titolo di saldo e di acconto. Sono esclusi dalla rateizzazione gli importi da versare a titolo di acconto nel mese di novembre che deve essere versato in un’unica soluzione. Sulle somme rateizzate sono dovuti gli interessi nella misura stabilita dalla legge.