XBRL

L’acronimo XBRL sta per eXtensible Business Reporting Language e identifica, dal punto di vista tecnico, un mark-up language ossia un sistema di codifica standard e condiviso a livello internazionale che permette di comunicare e scambiare informazioni e dati tra diversi sistemi. Si tratta di un linguaggio informatico aperto (ossia senza costi di licenza), creato per il digital reporting internazionale, in grado di separare il formato e la struttura di un documento rispetto al suo contenuto. In Italia il linguaggio XBRL è entrato ufficialmente nel 2006, quanto si è costituita l’Associazione XBRL Italia, riconosciuta ufficialmente nel giugno 2007 dal consorzio Xbrl International, del quale è divenuta Membro definitivo nel 2009.