Iva della PA all’erario dal 01.01.2015 – “Split Payment” – Regime transitorio fino al 31.03.15

Per l’IVA della PA all’erario dal 01.01.2015, è in preparazione il decreto di attuazione delle nuove disposizioni in materia di scissione dei pagamenti, il cosiddetto split payment, previste per la Pa dalla legge di stabilità: le pubbliche amministrazioni acquirenti di beni e servizi dovranno versare direttamente all’erario l’Iva a loro addebitata dai fornitori.

Lo schema di decreto di attuazione prevede che la scissione dei pagamenti si applica alle operazioni fatturate a partire dal 01.01.2015. Il Mef, tuttavia, ha previsto un regime transitorio per le PA fino al 31.03.2015, termine ultimo per l’adeguamento dei sistemi informativi

Fonte: Il Sole 24 Ore