KING BILANCI è la soluzione software per l’elaborazione completa del bilancio, con la possibilità di integrare anche il Fondo Imposte ed elaborare, con un’unica procedura, prospetti sia civilistici sia fiscali. Può importare il piano conti e i dati di bilancio da qualsiasi altra procedura contabile, ed è nativamente integrato in KING GESTIONALE e KING STUDIO.

SOFTWARE COMPLETO PER GESTIRE I BILANCI

KING BILANCI mette a disposizione del commercialista diversi strumenti per ottenere, in poco tempo, una valutazione completa del bilancio di un’azienda, sia dal punto di vista civilistico che fiscale: integra un insieme di procedure che elaborano in automatico diversi documenti e prospetti, producendo i bilanci XBRL, determinando le imposte e simulando gli indici sintetici di affidabilità (ISA) anche in corso d’anno.

Depliant

Software Bilanci XBRL

La gestione rapida e completa del Bilancio, con Prospetto Contabile e relativa Nota Integrativa costantemente allineata, parte da un archivio di documenti con testi già pronti, che possono essere personalizzati ed esportati in Word, Excel, Pdf.

Redigere il Bilancio XBRL con King Bilanci è estremamente semplice, grazie all’editor di testi e ai fogli di calcolo integrati: l’interfaccia utente è studiata per semplificare tutte le fasi, dall’inserimento dei dati contabili alla generazione di tutti i documenti nei formati richiesti.

Inseriti i dati contabili, modo veloce e automatico il programma produce il documento di bilancio validato e redatto secondo il modello standardizzato XBRL, dando la possibilità di gestire un numero illimitato di fascicoli nella tassonomia XBRL Ordinaria e Abbreviata. Grazie ad una procedura guidata, è possibile anche importare il bilancio da un file XBRL generato con altri software.

Il software di bilancio gestisce così sia il prospetto contabile sia il rendiconto finanziario abbinato che tutti i documenti collegati nella Nota Integrativa (Verbale assemblea, Relazione dei sindaci e Relazione sulla gestione), con aggiornamento automatico dei valori calcolati in base alla tassonomia XBRL associate all’intero fascicolo. La validazione del file XBRL avviene direttamente da programma, dalla finestra di gestione del bilancio, in modo semplice e veloce.

L’applicativo è estremamente flessibile e permette di definire dei calcoli personalizzati per le tabelle della Nota Integrativa e gestire dei modelli personalizzati per ogni voce testuale della stessa nota, per il Verbale assemblea, la Relazione dei sindaci e la Relazione sulla gestione. Tutti i modelli personalizzati creati che possono essere salvati e inseriti con un solo click nei nuovi fascicoli.

Il programma permette di allegare un numero illimitato di files al fascicolo finale.

Elaborazione dei Bilanci in tempi rapidissimi

Soluzioni complete e aggiornate, con assistenza online

ELABORAZIONE RAPIDA

  • BILANCI XBRL
  • SIMULAZIONE IMPOSTE
  • ANALISI DI BILANCIO PER INDICI

STRUTTURA CONTABILE

  • PIANI DEI CONTI PERSONALIZZATI anche per ogni azienda gestita
  • IMPORTAZIONE DATI CONTABILI anche da procedure esterne
  • RICLASSIFICAZIONE AUTOMATICA grazie ad una particolare matrice di riclassificazione denominata MODE_® che permette di ottenere in automatico tutti gli output collegando il piano dei conti aziendale a un unico piano conti modello, riclassificando più velocemente le informazioni contabili anche ai fini fiscali.

BILANCI SIMULATI

  • Il sistema permette di elaborare anche dei bilanci simulati, applicando ai saldi contabili effettivi delle variazioni manuali utili ad effettuare analisi previsionali.
  • Offre quindi la possibilità di elaborare in qualsiasi momento una proiezione fiscale, grazie all’integrazione con il modulo FONDO IMPOSTE.

Bilanci e Fondo Imposte

Punto di forza e plus unico per il commercialista, il modulo FONDO IMPOSTE semplifica la gestione di tutte le problematiche fiscali più ricorrenti: consente di estrarre ed elaborare – con un click – tutti i dati contabili di bilancio rivalutandoli dal punto di vista fiscale, risolvendo con un unico strumento tutti gli aspetti operativi più critici (gestione delle variazioni in aumento e diminuzione per IRES/IRPEF/IRAP, i quadri RS – RF – RG – RE – IQ, ISA e i Parametri).

La procedura è completa e si avvale di maschere molto intuitive: con un unico strumento sostituisce gestioni frammentate che prima richiedevano più fogli Excel e lunghi tempi di elaborazione.

KING BILANCI integrato con il modulo Fondo Imposte, diventa lo strumento indispensabile per semplificare la complessità degli adempimenti fiscali, organizzando i dati in maniera funzionale e globale.

  • Modello Redditi
  • Prospetto di bilancio
  • Variazioni in aumento e diminuzione
  • IRAP
  • ISA (indici sintetici di affidabilità)

Prospetto dei quadri generati per le Dichiarazioni dei Redditi

Prospetti fiscali gestiti dal FONDO IMPOSTE

Tipo ContabilitàModello RedditiProspetto di BilancioVariazioni Aum/DimIRAPISA
ORDINARIASoc. CapitaliRFICISA
Soc. PersoneRF (con Dati di Bilancio)RFIPISA
Persone FisicheRF (con Dati di Bilancio)RFIQISA
SEMPLIFICATASoc. PersoneRGIPISA
Persone FisicheRGIQISA
PROFESSIONISTISoc. PersoneREIPISA
Persone FisicheREIQISA

Il FONDO IMPOSTE, partendo dall’utile civilistico (reale o simulato), compila automaticamente il quadro di reddito previsto, organizzando tutte le informazioni in una griglia interattiva e rendendole così facilmente interpretabili e modificabili, per arrivare a determinare l’utile fiscale e le imposte anticipate e differite (anche ai fini del bilancio). Effettua anche il calcolo del maggior ricavo e valuta la conformità con ISA (indici sintetici di affidabilità).

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEL FONDO IMPOSTE

  • Riduzione dei tempi a zero

    Avendo una struttura predisposta all’integrazione dei dati contabili e fiscali, permette di elaborare molto più velocemente tutti i dati necessari ad ottenere la configurazione finale. La struttura di riclassificazione è automatica.

  • Completezza dei dati

    Alla fine di ogni sezione vengono proposti anche i conti che non sono collegati alla matrice di riclassificazione, così da ottenere il totale dei costi e dei ricavi e verificarne la quadratura con i dati contabili.

  • Sistema di controlli

    Controlla la correttezza dei dati inseriti, rileva inesattezze e quadrature mancanti con messaggi di avviso, esponendone i dettagli in una sezione denominata ‘Differenze’.

  • Gestione Archivio Storico Differenze temporanee

    Un’apposita cartella “Situazioni Residui” memorizza tutti i valori relativi a costi e ricavi differiti, ripresi da esercizi precedenti oppure rinviati agli esercizi successivi

  • Calcolo ISA

    In qualsiasi momento si possono elaborare gli indicatori sintetici di affidabilità, partendo dai dati contabili e dalle eventuali variazioni fiscali. Grazie all’integrazione con TURBOTAX ISA è possibile, integrare nei calcoli anche le informazioni extra contabili e ottenere l’indice di affidabilità in tempo reale.

  • Integrazione con TURBOTAX

    Tutti i dati gestiti sono trasferiti automaticamente in TURBOTAX per la compilazione finale della Dichiarazione dei redditi.

  • Simulazioni

    Sono una delle caratteristiche particolari di KING BILANCI: consentono di strutturare diverse ipotesi di bilancio e, nella fase preliminare, effettuare un’analisi comparativa dei diversi risultati fiscali ottenibili partendo da dati di bilancio diversi

  • Interfaccia a Griglia

    Ricostruzione dei quadri fiscali sotto forma di griglia, nella quale le informazioni contabili/fiscali sono integrate, rese accessibili e modificabili a seconda delle esigenze.

  • Dall’imponibile fiscale alle imposte

    Determinato l’imponibile fiscale, vengono determinate le imposte (in base alle percentuali di legge, sempre aggiornate) anche ai fini del bilancio con la generazione delle imposte anticipate e differite.

  • Quadro RG e RE

    Un’apposita sezione viene dedicata ai quadri G e E dove il conto economico completo viene riclassificato per voce (quadro RG per Contabilità Semplificata e quadro RE per la Contabilità dei Professionisti). La verifica dei calcoli è immediata: i dati verranno poi ripresi nei relativi quadri della Dichiarazione dei redditi TURBOTAX.

Analisi di Bilancio

Il modulo Analisi di bilancio è studiato per elaborare velocemente anche i prospetti più complessi, effettuando le opportune valutazioni d’azienda, sia sulla gestione finanziaria sia sulla redditività. Una volta impostati i parametri di calcolo, si può decidere di visualizzare i risultati su stampe e su grafici che, con immediatezza, sintetizzano la situazione aziendale.

Tra le funzionalità previste:

Parametri di calcolo: I parametri di calcolo possono essere decisi dall’utente, con diverse opzioni: ad esempio si possono includere le scritture extracontabili ed i ratei e riscontri.

Indici di bilancio: La sezione comprende i prospetti di analisi con gli indici strutturati e di composizione: su ogni stampa, vengono dapprima esposti i valori di riferimento sui quali i singoli indici vengono calcolati, quindi il valore sintetico finale.

  • Bilancio riclassificato
  • Analisi Struttura Capitale Investito
  • Analisi del Reddito
  • Analisi Redditività Mezzi Propri
  • Variazione del Capitale Circolante
  • Analisi Costi Esterni
  • Ripartizione Costi Fissi e Variabili
  • Analisi dei Flussi dei Fondi

Analisi elaborata: In questa sezione vengono riprese le informazioni relative al rendiconto finanziario sulle quali viene effettuata un’analisi più significativa.

  • Analisi delle Fonti
  • Analisi degli Impieghi


 

Scopri di più

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
Contattaci subito: siamo a tua completa disposizione!