Articoli

Riduzione termini per accertamento fiscale in caso di operazioni tracciabili

Riduzione dei termini di accertamento fiscale con pagamenti tracciabili

Per i soggetti che esercitano attività di lavoro autonomo e d'impresa, è previsto un regime premiale che permette di ridurre di 2 anni i normali termini di prescrizione dell'azione di accertamento. Ciò significa che - se per un anno d'imposta…
Ravvedimento operoso

Ravvedimento operoso: come sanare la propria posizione fiscale

Il ravvedimento operoso è uno strumento previsto dalla legislazione tributaria italiana che consente ai contribuenti di sanare in modo spontaneo le proprie irregolarità fiscali, ottenendo una riduzione delle sanzioni. Questa possibilità è…
Whistleblowing

Cos’è il Whistleblowing e cosa implica per le aziende italiane

Il whistleblowing è uno strumento giuridico istituito con l'obiettivo di prevenire e reprimere la corruzione e l'illegalità all'interno delle imprese. È una norma che tutela la persona fisica (tipicamente un dipendente o un collaboratore…
Software dichiarazione dei redditi

Software Dichiarazione dei Redditi: da quando sono disponibili?

Ogni anno l'Agenzia delle Entrate emana provvedimenti di aggiornamento relativi all'approvazione dei nuovi modelli dichiarativi e all'approvazione delle specifiche tecniche per la relativa trasmissione telematica. Questo mette in atto un processo…
IVA Imposta sul Valore Aggiunto

Cos’è l’IVA: Imposta sul Valore Aggiunto

L'IVA, acronimo di Imposta sul Valore Aggiunto, è un'imposta indiretta che grava su tutte le transazioni di beni e servizi: viene applicata tramite percentuali di aliquote IVA che variano in base alla tipologia di prodotto o servizio. Costituisce…
Reverse charge

Reverse charge: guida rapida e quando si applica

Il reverse charge è un particolare meccanismo fiscale utilizzato in alcuni settori commerciali, dove l'obbligo di rilevare l'IVA viene spostato dal venditore al cliente. Nella pratica, in caso di reverse charge, il venditore o prestatore d'opera…
Dichiarazione IVA 2023

Dichiarazione IVA 2023 omessa o non congrua: cosa fare

La Dichiarazione IVA è un adempimento fiscale obbligatorio che richiede l'invio di un apposito prospetto all'Agenzia delle Entrate entro una scadenza prestabilita. Dopo questa data, l'Agenzia fa un controllo incrociato con le informazioni in…
Prestazione occasionale

Lavoro autonomo occasionale: cos’è e come funziona

La prestazione di lavoro autonomo occasionale è una modalità di lavoro adatta a chi desidera fare attività professionale autonoma non continuativa e senza vincolo di subordinazione. Permette, dal lato dell'impresa, di usufruire di collaboratori…
Prestazione occasionale

Contratto di prestazione occasionale PrestO: cos’è e come funziona

PrestO (acronimo di Prestazione Occasionale) identifica il contratto di prestazione occasionale gestito insieme all'INPS utilizzato per regolare lavori saltuari e non continuativi. Introdotto dal legislatore italiano per evitare lo svolgimento…
Prestazione occasionale

Prestazione occasionale con il libretto di famiglia

Il lavoro occasionale include attività saltuarie e non continuative, senza il vincolo della subordinazione. In merito la legge italiana ha disciplinato due tipi di strumenti: il contratto di prestazione lavorativa occasionale e il libretto…